Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsCordoglio in Ateneo

News

Cordoglio in Ateneo

Per la scomparsa di Fulvio Gualtieri

Cordoglio in Ateneo per la scomparsa di Fulvio Gualtieri docente emerito di Chimica Farmaceutica.

 

Nato nel 1936 a Roma dove si era laureato in Chimica, Gualtieri ha iniziato la sua carriera accademica all’Università di Camerino. Nel 1981 è stato trasferito alla Facoltà di Farmacia della Università di Firenze per ricoprire la cattedra di Chimica Farmaceutica e Tossicologica, di cui è stato titolare fino alla collocazione a riposo nel 2009.

 

Gualtieri è stato membro della Commissione di Ateneo per le modifiche dello Statuto, preside della Facoltà di Farmacia dal 1992 al 1995, direttore del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dal 2000 al 2006. In ambito nazionale il professor Gualtieri è stato membro del Comitato Consultivo 40% del MURST per il settore chimico (C03) dal 1988 al 1996, membro della Commissione Permanente per la Farmacopea Ufficiale Italiana dal 1993 al 1997, presidente della Divisione di Chimica Farmaceutica della Società Chimica Italiana dal 1991 al 1994. Ha contribuito a fondare la Scuola Estiva di Chimica Farmaceutica di Urbino, attualmente “European School of Medicinal Chemistry” (ESMEC), di cui è stato direttore dal 1980 al 1986.

 

Gualtieri ha dato un notevole impulso alla Chimica farmaceutica italiana, svolgendo importanti studi sulla chimica dei recettori colinergici, degli antagonisti dei canali del calcio, delle sostanze ad azione nootropa e dei modulatori della Multidrug Resistance.

 

La salma sarà esposta oggi 25 febbraio, dalle 15, alle Cappelle del Commiato (via delle Gore, Firenze). Giovedì 27 febbraio, la mattina dalle 9.30 alle 10.30, alle Cappelle del Commiato, la famiglia si riunirà con le persone che lo hanno conosciuto e lo vogliono ricordare insieme.

Data di
pubblicazione
25 Febbraio 2020
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo