Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsConcorso Buona Idea 2020

News

Concorso Buona Idea 2020

Premiati sedici progetti elaborati dagli studenti toscani sui temi della sostenibilità

Si è concluso con la premiazione di sedici progetti il concorso Buona Idea 2020, l’iniziativa dell’Università di Firenze che si propone di stimolare il talento espressivo e la creatività degli studenti toscani sulle opportunità offerte dalla ricerca scientifica e tecnologica per migliorare la qualità della vita e rendere il nostro pianeta più sostenibile.

Dalla Green Economy, al riciclo dei materiali fino agli organismi geneticamente modificati e all’attenzione per la natura, tutti i partecipanti si sono cimentati con impegno attraverso diversi linguaggi - testi, fumetti, esperimenti, lavori grafici o manufatti – sul tema del contest “Una grande sfida per la nostra società: come conciliare i vantaggi e i benefici prodotti dalle scoperte scientifiche e tecnologiche con il loro utilizzo responsabile mirato alla salvaguardia dell’ambiente e dell’ecosistema”.

Quattro premi sono stati assegnati agli iscritti della scuola primaria (i vincitori appartengono alla “Mazzini” di San Donato in Poggio Tavarnelle, all’Ernesto Balducci di Sesto fiorentino e due alla “Damiano Chiesa” di Pisa,); altrettanti agli studenti della scuola secondaria di primo grado (i premiati sono dell’Educandato della Santissima Annunziata di Firenze, della “Altiero Spinelli” di Scandicci, della “Dante Alighieri” di Incisa Valdarno, della “Renato Brogi” di Sesto fiorentino); della scuola secondaria di secondo grado (premiata una studentessa dell’Educandato Santissima Annunziata di Firenze e tre progetti del Liceo Artistico Porta Romana e Sesto fiorentino); dell’Ateneo fiorentino (Federico Mialani, Michelle Qu, Matteo Monzali, Luca Del Fante). I premi consistevano in gift card di differente valore da poter utilizzare per l’acquisto di libri o materiale multimediale.

Il concorso Buona Idea 2020 fa parte del cartellone di ScienzEstate 2020, la manifestazione a cura di OpenLab il servizio di educazione e divulgazione scientifica dell’Università di Firenze, che punta a incuriosire il pubblico sui piccoli e grandi segreti della scienza grazie al coinvolgimento e alla collaborazione di docenti, giovani ricercatori, assegnisti e laureandi dell’Università di Firenze.


Per questa 17esima edizione, la kermesse propone un palinsesto interamente online di attività articolato in sei diversi programmi che, di settimana in settimana, saranno aggiornati sul sito www.openlab.unifi.it oltre che sui canali social istituzionali: da brevi filmati disponibili sulla pagina Facebook di OpenLab - “Pillole di ScienzEstate” – si va a prodotti più articolati – come "A tu per tu con la scienza: laboratori interattivi", "A tu per tu con la scienza: seminari interattivi", "SperimentiAmo", "ScienzEstate webinar" - pubblicati sulla playlist dedicata sul canale youtube di Unifi,  fino a “I giochi di ScienzEstate”.

 

Data di
pubblicazione
03 Luglio 2020
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo