Salta gli elementi di navigazione
Home page > Innovazione e Imprese > Cluster Tecnologici Nazionali

Cluster Tecnologici Nazionali

I Cluster Tecnologici Nazionali sono reti aperte e inclusive formate dai principali soggetti pubblici e privati che operano sul territorio nazionale nella ricerca industriale, nella formazione e nel trasferimento tecnologico: imprese, università, istituzioni pubbliche e private di  ricerca, incubatori di Start Up e altri soggetti attivi nel campo dell’innovazione.

Sono strumenti nati per attrarre risorse e sviluppare strategie che rispondano alle esigenze del territorio e del mercato. Hanno lo scopo di coordinare e rafforzare il collegamento tra il mondo della ricerca e quello delle imprese.

Ciascuna aggregazione è focalizzata su uno specifico ambito tecnologico e applicativo ritenuto strategico per il nostro Paese, di cui rappresenta l’interlocutore più autorevole per competenze, conoscenze, strutture, reti e potenzialità.

Il MIUR ha promosso la nascita e lo sviluppo di 12 Cluster Tecnologici Nazionali, e l'Ateneo ha aderito ai seguenti:

Cluster Tecnologici Nazionali di Unifi

Agrifood - CL.A.N

E' un partenariato di imprese, centri di ricerca, rappresentanze territoriali e stakeholder rilevanti della filiera agroalimentare nato per promuovere una crescita economica sostenibile, basata sulla ricerca e l'innovazione, e per proporsi come interlocutore unico delle Istituzioni nazionali ed europee.

Responsabile scientifico: prof. Bruno Zanoni

CTN Blue Italian Growth

Struttura aperta alla partecipazione incrementale di tutti gli attori nazionali interessati ai temi della Blue Growth. Ha la finalità di creare un’unica realtà aggregativa di valenza nazionale, capace di essere efficacemente rappresentativa del settore dell’economia del mare, in una prospettiva internazionale, e come punto di incontro con le Amministrazioni regionali e nazionali.

Responsabile scientifico: prof. Benedetto Allotta

Energia

Nasce per dare risposte coordinate e avanzate su temi strategici per un settore, quello dell’energia, che oggi più che mai necessita di ricerca e innovazione. L’obiettivo è di svolgere un ruolo di coordinamento tra ricerca pubblica e privata, mettendo insieme le attitudini alla ricerca con le esigenze delle imprese.

Responsabile scientifico: prof. Bruno Facchini

Fabbrica Intelligente

Propone di attuare una strategia basata sulla ricerca e l’innovazione, in grado di indirizzare la trasformazione del settore manifatturiero italiano verso nuovi prodotti-servizi, processi e tecnologie in grado di sfruttare e sviluppare con successo il patrimonio unico di risorse offerte dal nostro paese. Vuole creare una comunità manifatturiera nazionale stabile e più competitiva nella progettazione, esecuzione e valorizzazione dei risultati della ricerca; collegare le politiche di ricerca nazionali e regionali con quelle internazionali, con lo scopo di aumentare la possibilità di utilizzare fondi di ricerca europei da parte di imprese e delle Regioni.

Responsabile scientifico: ing. Gianni Campatelli

Made in Italy

Alleanza pubblico–privato creata per far dialogare in modo più fluido, strutturato e permanente le Università e il mondo della ricerca, dell’innovazione con le aziende delle filiere del “bello e ben fatto”: tessile/abbigliamento, scarpe, accessori in pelle, occhiali, pellicce, orafi, arredo e suoi complementi. Saranno da subito coinvolti anche i settori agroalimentare e meccanico. Attraverso il Cluster si intende sostenere la crescita economica e sostenibile di questi settori mediante operazioni in coerenza alle agende strategiche comunitarie e con particolare attenzione ai territori del Mezzogiorno.

Responsabile scientifico: prof. Giuseppe Lotti

Tecnologie per il Patrimonio Culturale - TICHE

Ha la finalità di intraprendere iniziative atte ad accrescere nel Paese le potenzialità del sistema pubblico-privato della ricerca, della produzione e dei servizi nel settore dei Beni Culturali, per aumentarne la competitività a livello internazionale e stimolare l'allocazione di fondi per la ricerca e lo sviluppo.

Responsabile scientifico: prof. Alberto Del Bimbo

Tecnologie per le Smart Communities

E' la rete nazionale di attori territoriali, industriali e di ricerca che collaborano allo sviluppo di progetti di innovazione rivolti alle Smart City and Communities. Il Cluster mette in rete nove regioni e province italiane: Piemonte, Lombardia, Toscana, Veneto, Liguria, Provincia Autonoma di Trento, Emilia Romagna, Lazio, Puglia.

Responsabile scientifico: prof. Andrea Arnone

Trasporti Italia 2020

Associazione che si propone come riferimento per il settore dei mezzi e dei sistemi per la mobilità di superficie terrestre e marina. Il Cluster raggruppa i maggiori attori nazionali, industriali e scientifici, che operano nella mobilità su gomma, su rotaia, su vie d’acqua e nell’intermodalità, con l’obiettivo di creare sinergie tra le diverse filiere e individuare le traiettorie future di ricerca e innovazione del settore trasporti di superficie.

Responsabile scientifico: prof. Benedetto Allotta

Cluster Tecnologici Nazionali a cui Unifi partecipa tramite altri enti

Tecnologie per gli Ambienti di Vita

Tramite il Distretto Tecnologico Regionale Interni e Design

Ha come obiettivi il consolidamento infrastrutturale della ricerca e il trasferimento tecnologico in relazione alle necessità delle realtà produttive nazionali, l’identificazione delle barriere all'innovazione e delle opportunità nel campo dell'invecchiamento attivo e in buona salute, il miglioramento del grado di interazione dei cittadini con le tecnologie, la realizzazione di un collegamento stabile tra il mondo della ricerca e quelli della produzione e del credito, la promozione delle tecnologiche presenti sul territorio nazionale anche attraverso la costruzione di banche dati condivise, la facilitazione dell’accesso alle strutture/strumentazione per la ricerca, la crescita dimensionale e l’internazionalizzazione delle imprese del settore, la promozione dello sviluppo dell’imprenditorialità tecnologica con la costituzione ed il potenziamento di nuove imprese e spin‐off ad alta tecnologia, la promozione dell’alta formazione per l’inserimento di risorse umane altamente qualificate ed in generale la diffusione della cultura dell’innovazione.

Responsabile scientifico: prof. Saverio Mecca

 

Contatti

Elena Catani - ricercaeinnovazione(AT)unifi.it
Area Servizi alla Ricerca ed al Trasferimento Tecnologico
Unità Funzionale Brevetti, Spin Off e Laboratori Congiunti

 
ultimo aggiornamento: 20-Mar-2018