Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Il volto attuale della corruzione e le strategie di contrasto
Stampa la notizia

News

Il volto attuale della corruzione e le strategie di contrasto

Convegno a conclusione di due progetti strategici di ricerca Unifi

Una riflessione sulla morfologia del fenomeno corruttivo e sulle strategie di contrasto, che costituiscono ormai da tempo una priorità nelle politiche nazionali e sovranazionali. Sarà proposta in un convegno in programma giovedì 22 marzo (ore 9 - Polo delle Scienze Sociali, via della Pandette - Edificio D6, Aula 0.18), che costituisce il momento conclusivo di due progetti strategici di ricerca finanziati  dall’Università di Firenze.

I progetti di ricerca, coordinati da Michele Papa e Roberto Bartoli del Dipartimento di Scienze Giuridiche, hanno affrontato il tema della criminalità economica, con particolare riferimento alla responsabilità degli enti e al contrasto della corruzione.

Il Convegno, dal titolo “Il volto attuale della corruzione e le strategie  di contrasto tra diritto vivente e prospettive di riforma”, si apre con i saluti del rettore Luigi Dei e della direttrice del Dipartimento di Scienze giuridiche Patrizia Giunti. I lavori prevedono due sessioni: la prima dedicata ai profili fenomenologici e preventivi della corruzione, la seconda alla repressione della corruzione.

La prima sessione, presieduta da Margherita Cassano (Presidente della Corte d’Appello di Firenze), prevede gli interventi di Giuseppe Pignatone (Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Roma), Simone Torricelli (Università di Firenze), Francesco Mucciarelli (Università Bocconi), Ida Angela Nicotra (Università di Catania, Consigliere ANAC).

Nella seconda sessione, presieduta da Luca Bisori (Presidente della Camera Penale di Firenze), sono in programma relazioni di Stefano Manacorda (Università della Campania), Vincenzo Maiello (Università “Federico II” di Napoli), Alessandro Spena (Università di Palermo), Sergio Seminara (Università di Pavia). Conclude i lavori l’intervento di Francesco Palazzo (Università di Firenze).

 Programma dettagliato

22 Marzo 2018