Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsUn giorno all'Università

News

Un giorno all'Università

Al campus di Novoli 2200 studenti delle scuole superiori toscane per l'open day Unifi

Sono 2200 gli studenti delle scuole superiori toscane che hanno partecipato oggi a "Un giorno all'Università", il più importante appuntamento Unifi dedicato all'orientamento, presso il campus delle Scienze sociali di Novoli.

Al centro della manifestazione, i servizi e le proposte didattiche per l'anno accademico 2019/2020. "Sono tre i corsi di laurea che, una volta completato l'iter di istituzione, arricchiranno l'offerta dell'Ateneo - ha annunciato il rettore Luigi Dei -. Con i nuovi corsi si amplierà l'offerta formativa in lingua inglese e, grazie al finanziamento riconosciuto dal MIUR ai dipartimenti universitari di eccellenza, verranno assegnate borse di studio a sostegno degli studenti fuori sede".

Nel prossimo anno accademico sono previsti infatti tre nuovi corsi di laurea magistrale: "Advanced Molecular Sciences/Scienze molecolari avanzate" (che si svolgerà in inglese) e "Biologia dell'ambiente e del comportamento", alla Scuola di Scienze matematiche, fisiche e naturali; "Ingegneria gestionale", naturale proseguimento della laurea triennale dello stesso settore, alla Scuola di Ingegneria.

Grande partecipazione hanno suscitato, nel corso della prima parte della giornata, le lezioni organizzate per illustrare le tematiche di studio nelle dieci Scuole di Ateneo. In programma anche le esercitazioni in preparazione alle prove di ammissione ai corsi di laurea a numero programmato nazionale in Medicina e chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria, Architettura e Scienze dell'Architettura.

Per tutta la mattinata sono stati disponibili i punti informativi sulle attività didattiche delle Scuole di Ateneo e sui vari servizi come le biblioteche, il Centro linguistico, il Centro universitario sportivo, il servizio di divulgazione scientifica OpenLab e la casa editrice Firenze University Press.

L'iniziativa si conclude questo pomeriggio con due laboratori, organizzati in collaborazione con l'Ordine degli psicologi e l'Ufficio scolastico regionale della Toscana. Il primo - dedicato all'autoefficacia - propone ai ragazzi un lavoro sulle capacità che aiutano a sentirsi in grado di gestire eventi e compiti diversi; il secondo, sul problem solving, offre spunti per sviluppare strategie utili a far fronte a situazioni critiche. 

Guarda la galleria fotografica su Flickr

Data di
pubblicazione
13 Aprile 2019
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo