_SKIPNAVIGATION
_MENU_OPEN
 
  unifi comunicaNewsSerata Fellini alla Biblioteca umanistica

News

Serata Fellini alla Biblioteca umanistica

Venerdì 28 giugno in sala Comparetti

Un incontro per ripercorrere storie, memorie e ricostruzioni legate a due fra i capolavori di Fellini, 8½ e Amarcord, e un’occasione per riascoltare le musiche indimenticabili di Nino Rota.

Venerdì 28 giugno alla Biblioteca Umanistica si terrà una serata dedicata a Federico Fellini (piazza Brunelleschi, 4, sala Comparetti - ore 21).

L’incontro - organizzato in collaborazione con le Attività artistiche di Ateneo, coordinate da Teresa Megale - sarà aperto dai saluti del rettore Luigi Dei e dall’introduzione di Federico Pierotti, del Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo (SAGAS).

Stella Dagna (Museo del Cinema di Torino), parlerà del Perché restaurare i film?. Sandro Bernardi e Stefano Mazzoni, del SAGAS, introdurranno il pubblico al processo creativo di Fellini: il primo, raccontando la versione alternativa che il regista aveva inizialmente previsto per il film 8½; il secondo, con la testimonianza di Mario Garriba, assistente di regia del film Amarcord. Durante la serata, l’ensemble di fiati dell’Orchestra dell’Università di Firenze, diretta dal Maestro Gabriele Centorbi, eseguirà i temi dei due film. (programma)

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Data di
pubblicazione
21 Giugno 2019
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo