Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsNuovo anno accademico, al via le immatricolazioni

News

Nuovo anno accademico, al via le immatricolazioni

Dal 9 settembre, per i corsi non a numero programmato

Saranno attive dalle ore 9 di lunedì 9 settembre le procedure online per le immatricolazioni ai corsi di laurea triennali, magistrali a ciclo unico e magistrali, non a numero programmato. Per immatricolarsi è necessario registrarsi al portale Servizi online Studenti; c’è tempo fino al 28 novembre per completare la procedura e pagare la tassa di immatricolazione (maggiori dettagli).

 

Diverse sono, invece, le scadenze per le immatricolazioni ai corsi di laurea a numero programmato, per i quali è prevista una prova di accesso. I bandi, con termini e informazioni specifiche, sono pubblicati sul portale ammissioni.

 

Chi si iscrive a un corso di laurea ad accesso libero deve sostenere una prova di verifica delle conoscenze in ingresso, che è obbligatoria ma non impedisce l'immatricolazione. Serve per verificare il proprio livello di preparazione e conoscere le eventuali lacune da colmare con gli obblighi formativi aggiuntivi (OFA). Le Scuole programmano diverse sessioni delle prove di verifica secondo un calendario pubblicato sul sito di ogni Scuola.

 

CALL CENTER Per informazioni sulle immatricolazioni ai corsi a numero non programmato, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13, è attivo il call center al numero 055 2757650.

 

SPORTELLI In rettorato è aperto lo sportello accoglienza e orientamento: un punto informativo, a cura del servizio di Orientamento e Placement in collaborazione con gli studenti tutor, dove è possibile ricevere informazioni sui corsi di laurea e sui servizi dell'Ateneo (piazza San Marco, 4 - da lunedì a giovedì 9.30-13 e 14.30-17; venerdì 9.30-13).

 

Al plesso di viale Morgagni 40/4, al secondo piano, è attivo lo sportello numero programmato, dedicato alla consegna delle richieste riguardanti i passaggio di corso e i trasferimenti da un altro ateneo e dei diplomi di studio e la dichiarazione di valore per gli studenti Ue ed extra Ue residenti in Italia con titolo straniero (da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 13).

 

CARTA DELLO STUDENTE Allo studente che si immatricola verrà consegnata la carta Studente della Toscana, che permette di accedere a una serie di servizi, tra cui la possibilità di usufruire del trasporto pubblico nel territorio comunale con un contributo annuale di 48 euro.

Data di
pubblicazione
06 Settembre 2019
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo