Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsCiclo di incontri contro razzismo e discriminazione

News

Ciclo di incontri contro razzismo e discriminazione

In preparazione del Giorno della Memoria

Un percorso di riflessione e di confronto contro ogni forma di razzismo e discriminazione, l’attualizzazione della memoria degli eventi più bui del XX secolo. E’ questo il senso del ciclo di incontri “A futura memoria” organizzato dall’Ateneo, con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze, in programma al Polo delle Scienze sociali dal 17 gennaio al 4 febbraio.

L'iniziativa è realizzata grazie all’omonimo Laboratorio permanente dell’Ateneo rivolto agli studenti sui temi della memoria, dei diritti umani e del contrasto a razzismo e discriminazione e coordinato da Micaela Frulli e Luca Bravi, in collaborazione con Ugo Caffaz.

I quattro appuntamenti - che nascono come percorso di preparazione per i 120 studenti dell’Università di Firenze che parteciperanno nel Giorno della Memoria, il prossimo 27 gennaio, al Meeting organizzato dalla Regione al Mandela Forum – si rivolgono anche a tutta la comunità studentesca dell’Ateneo e al pubblico cittadino e sono la prima iniziativa in attuazione del patto anti-razzista della città di Firenze lanciato dal sindaco Dario Nardella, cui il rettore Luigi Dei ha prontamente aderito.

Sarà proprio Luigi Dei, venerdì 17 gennaio, a inaugurare il ciclo con un incontro su “Primo Levi e il Sistema Periodico: Chimica, Letteratura, Memoria” (ore 10 - Edificio D6 - aula convegni 018, via delle Pandette, 9).

Gli appuntamenti successivi saranno lunedì 20 gennaio con Valeria Galimi, che parlerà di “Razzismo di ieri e razzismi di oggi”, e mercoledì 22 gennaio con Micaela Frulli e Luca Bravi che terranno un incontro su “Genocidio e diritti umani tra passato e presente” (entrambe le iniziative si svolgeranno alle ore 15 nell’Edificio D4 - aula 112, via delle Pandette, 35). Chiuderà il percorso l’incontro con Ugo Caffaz martedì 4 febbraio dal titolo “Una riflessione condivisa dopo il giorno della Memoria” (ore 15- Edificio D6 – aula convegni 018, via delle Pandette, 9). 

Leggi di più su UnifiMagazine

 

Data di
pubblicazione
10 Gennaio 2020
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo