Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
 DidatticaFormazione insegnanti e educatoriFormazione insegnanti Corsi di specializzazione per il sostegno
11436

Corsi di specializzazione per il sostegno

ULTIMO AGGIORNAMENTO
16.10.2020
social shareFacebook logo Twitter logo

Corsi a.a. 2019/2020

L'Università di Firenze ha attivato le prove selettive per l'accesso ai corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, per l'a.a. 2019/2020

    • Bando (pdf) - Proroga (pdf) - Proroga dei termini (7 settembre 2020) (pdf) - Rettifica (pdf)
    • Guida alla compilazione della domanda di partecipazione (pdf)
    • Modifica al Bando - calendario delle prove (pdf)
    • Commissione (pdf)
    • Rinvio calendario delle prove selettive per l'emergenza epidemiologica da COVID-19 (D.M. n. 41/2020 - pdf)
    • Per la scuola dell’infanzia non verrà svolta la prova preselettiva, pertanto tutti i candidati iscritti sono ammessi alla prova scritta

    • Calendario prove scritte (pdf) - Rinvio prove scritte per scuola secondaria di I e II grado (pdf) - convocazioni prove scritte (pdf)

La prova scritta per l'accesso al corso di specializzazione per le attività di sostegno consiste in un quesito a risposta aperta su una o più tematiche tra quelle previste dall'art. 6 e dall'allegato C del D.M. 30 settembre 2011. Tempo a disposizione 90 minuti.

  • Richieste di esonero accolte - percorso scuola dell'infanzia (pdf)
  • Calendario e organizzazione delle prove preselettive per la scuola primaria, la scuola secondaria di primo e secondo grado (pdf)
  • Procedura per esonero dal test preliminare con accesso diretto alle prove scritte per candidati con almeno tre annualità di servizio sul sostegno del grado cui si riferisce la procedura per la quale hanno presentato domanda di ammissione (pdf)
  • Ammissione al test preselettivo (pdf)
  • Convocazione test preselettivo - percorso scuola primaria (pdf)
  • Richieste di esonero accolte - percorso scuola primaria (pdf)
  • Convocazione test preselettivo - percorso scuola secondaria di I grado (pdf)
  • Richieste di esonero accolte - percorso scuola secondaria di I grado (pdf)
  • Convocazione test preselettivo - percorso scuola secondaria di II grado (pdf)
  • Richieste di esonero accolte - percorso scuola secondaria di II grado (pdf)
  • Vademecum (pdf)
  • Scuola infanzia ‐ Ammessi alla prova scritta ai sensi del D.R. 995 (135681) del 17 settembre 2020 (pdf)
  • Scuola primaria ‐ Esiti della prova preselettiva svolta il 24 settembre 2020 e ammessi alla prova scritta (pdf) Elenco aggiornato al 12 ottobre 2020 (pdf)
  • Scuola secondaria di I grado ‐ Esiti della prova preselettiva svolta il 29 settembre 2020 e ammessi alla prova scritta (pdf)
    Scuola secondaria di II grado ‐ Esiti della prova preselettiva svolta il 1° ottobre 2020 e ammessi alla prova scritta (pdf)

Avvisi

Comunicato congiunto delle Università di Firenze, Pisa e Siena

A seguito dell'emanazione del D.M. n.94 del 25/05/2020, le Università di Firenze, di Pisa e di Siena si sono confrontate per valutare congiuntamente l'opportunità di attivare o meno il corso di specializzazione sul sostegno per i candidati risultati idonei nelle selezioni di precedenti cicli fin dall'autunno 2020, anche utilizzando modalità a distanza.

Dopo un'approfondita discussione, considerata la natura, la rilevanza e la delicatezza del percorso di specializzazione sul sostegno, le cui specifiche necessità didattiche e formative non sembrano poter essere soddisfatte da una didattica esclusivamente a distanza, i tre Atenei toscani sono concordi nel non ritenere opportuno attivare fin da ora un percorso differenziato per gli idonei, garantendo invece l'avvio a inizio 2021 di un percorso formativo unitario per gli idonei dei cicli precedenti e i vincitori delle selezioni per il V ciclo previste nell'autunno 2020 


Dichiarazione dei titoli posseduti
dai candidati ammessi alla prova scritta - Ammissione ai Corsi di Formazione per il conseguimento della Specializzazione per le attività di Sostegno - A.A. 2019/2020 (pdf)

Iscrizione sovrannumerari

Sono ammessi in sovrannumero ai relativi percorsi i soggetti che, in occasione dei precedenti cicli di specializzazione, ai sensi dell'art.4, comma 4 del D.M. dell’8 febbraio 2019, n. 92:

  • abbiano sospeso il percorso ovvero, pur in posizione utile, non si siano iscritti al percorso;
  • siano risultati vincitori di più procedure e abbiano esercitato le relative opzioni;
  • siano risultati inseriti nelle rispettive graduatorie di merito, ma non in posizione utile.

Come indicato nella nota del MIUR prot. 0034823 del 7 novembre 2019 i soggetti aventi diritto potranno presentare domanda presso le stesse sedi in cui hanno sostenuto le prove, salvo motivata deroga che sarà gestita direttamente tra le istituzioni accademiche interessate.

I candidati in possesso di detti requisiti possono inviare richiesta tramite il servizio online dedicato a partire dalle ore 9 del 24 agosto 2020 ed entro le ore 13 del 25 settembre 2020.

La procedura da seguire per la presentazione della domanda è la seguente:

  • scaricare, stampare e compilare in ogni sua parte il modulo (pdf)
  • registrarsi sull'apposito applicativo  (N.B. registrazione obbligatoria anche per coloro che sono già iscritti all'Ateneo di Firenze)
  • caricare la scansione del modulo di domanda attraverso il suddetto applicativo entro la scadenza insieme alla scansione di un documento di identità in corso di validità
  • caricare la scansione della ricevuta relativa al versamento degli oneri amministrativi per la gestione della pratica, pari a € 46 (comprensivo dell’imposta di bollo), effettuato su c/c postale n. 30992507, intestato a Università degli Studi di Firenze – Corsi post laurea – 50121 Firenze – Piazza S. Marco, 4, - causale obbligatoria: "contributo per la valutazione ammissione in sovrannumero" (allegato obbligatorio);
  • chiudere la domanda (N.B. la mancata chiusura della domanda determina l'esclusione dalla procedura)

I candidati sovrannumerari ammessi saranno tenuti al versamento della prima rata della tassa di iscrizione (pari 1.250.00 euro) solo a seguito della comunicazione dell'avvenuta immatricolazione, secondo le scadenze che saranno comunicate dalla Segreteria.

Corsi a.a. 2018/2019

L'Università di Firenze ha attivato le prove selettive per l'accesso ai corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, per l'a.a. 2018/2019

  • Bando (pdf) - scadenza 3 aprile 2019
  • Rettifica e integrazione art. 9 del bando (pdf)
  • Commissione (pdf)
  • Modifica e integrazione art. 7 del bando (pdf)
  • Commissione - Integrazione dei componenti (pdf)
  • Iscrizione sovrannumerari
  • Proroga del termine di pubblicazione delle graduatorie al 31 maggio 2019 (pdf)
  • Decreto approvazione atti e gradutorie (pdf)
    • Graduatoria Scuola dell'infanzia (pdf)
    • Graduatoria Scuola Primaria (pdf)
    • Graduatoria Scuola Secondaria di primo grado (pdf)
    • Graduatoria Scuola Secondaria di secondo grado (pdf)

Immatricolazione vincitori

A partire da lunedì 3 giugno alle ore 9 ed entro e non oltre giovedì 6 giugno ore 13 i candidati che risultino vincitori di uno dei posti messi a bando dovranno effettuare il login alla pagina https://ammissioni.unifi.it/ENTER/ e, con le proprie credenziali, confermare il posto selezionando il tasto "conferma". Successivamente cliccare sul tasto "immatricolazione online". Inserire tutte le informazioni richieste dal sistema. Al termine della procedura il sistema fornirà il bollettino MAV per il versamento della prima rata di immatricolazione che dovrà essere pagato e ricaricato nel sistema nell'apposita sezione entro e non oltre giovedì 6 giugno ore 13.

La stampa della domanda di passaggio indica la presenza di una carriera attiva presso l'Università di Firenze. Il candidato dovrà ignorare il modulo e rivolgersi tempestivamente alla segreteria studenti del proprio corso per procedere con la chiusura della carriera attiva. Si ricorda che il corso è incompatibile con qualsiasi carriera attiva anche in altro Ateneo.

I candidati che risultano idonei non devono effettuare nessuna operazione ma attendere eventuali successivi scorrimenti.

Con primo scorrimento

A partire da lunedì 10 giugno alle ore 9 ed entro e non oltre giovedì 13 giugno ore 13 i candidati che risultino vincitori di uno dei posti messi a bando dovranno effettuare il login alla pagina https://ammissioni.unifi.it/ENTER/ e, utilizzando le proprie credenziali, confermare il posto selezionando il tasto "conferma" e successivamente cliccare sul tasto "immatricolazione online", inserendo tutte le informazioni richieste dal sistema. al termine della procedura il sistema fornirà il bollettino mav per il versamento della prima rata di immatricolazione che dovrà essere pagato e ricaricato nel sistema nell'apposita sezione entro e non oltre giovedì 13 giugno ore 13.

Attenzione: la stampa della domanda di passaggio indica la presenza di una carriera attiva presso l'Università di Firenze. Il candidato dovrà ignorare il modulo e rivolgersi tempestivamente alla segreteria studenti del proprio corso per procedere con la chiusura della carriera attiva. Si ricorda che il corso è incompatibile con qualsiasi carriera attiva anche in altro Ateneo.

Iscrizione sovrannumerari

II candidati in possesso dei requisiti previsti per l'ammissione ai Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità in qualità di soprannumerari possono inviare richiesta tramite il servizio online dedicato a partire dalle ore 16 del 21 maggio 2019 ed entro le ore 24 del 31 maggio 2019.

La procedura da seguire per la presentazione della domanda è la seguente:

  • scaricare, stampare e compilare in ogni sua parte il modulo (pdf)
  • registrarsi sull'apposito applicativo  (N.B. registrazione obbligatoria anche per coloro che sono già iscritti all'Ateneo di Firenze)
  • caricare la scansione del modulo di domanda attraverso il suddetto applicativo entro la scadenza insieme alla scansione di un documento di identità in corso di validità
  • caricare la scansione della ricevuta relativa al versamento degli oneri amministrativi per la gestione della pratica, pari a € 46 (comprensivi di bollo), effettuato  su c/c postale n. 30992507, intestato a Università degli Studi di Firenze – Corsi post laurea – 50121 Firenze – Piazza S. Marco, 4, - causale obbligatoria: "contributo per la valutazione ammissione in sovrannumero" (allegato obbligatorio);
  • chiudere la domanda (N.B. la mancata chiusura della domanda determina l'esclusione dalla procedura)

I candidati sovrannumerari ammessi saranno tenuti al versamento della prima rata della tassa di iscrizione (pari 1.250.00 euro) SOLO a seguito della comunicazione dell'avvenuta immatricolazione.

La seconda rata della tassa di iscrizione di pari importo dovrà essere invece corrisposta entro il 6 settembre 2019

Prova preselettiva

Alle prove preselettive previste per ciascun grado hanno partecipato:

  • 15 aprile, mattina - prova scuola dell’infanzia: 190 candidati presenti
  • 15 aprile, pomeriggio - prova scuola primaria: 309 candidati presenti
  • 16 aprile, mattina - prova scuola secondaria di primo grado: 571 candidati presenti
  • 16 aprile, pomeriggio - prova scuola secondaria di secondo grado: 849 candidati presenti

FAQ domande frequenti (pdf)  - Aggiornato al 6 maggio 2019 con modifiche alla faq 5

Esiti prova Scritta

  • Elenco degli ammessi alla prova orale - Scuola Infanzia (pdf)
    orario convocazione prova orale 8:30
  • Elenco degli ammessi alla prova orale - Scuola Primaria (pdf)
  • Elenco degli ammessi alla prova orale - Scuola Secondaria di Primo Grado (pdf)
  • Elenco degli ammessi alla prova orale - Scuola Secondaria di Secondo Grado (pdf)

Attività didattiche

Le lezioni si svolgono dal 21 giugno 2019 al 28 marzo 2020, il periodo di frequenza intensiva è nei mesi di giugno, luglio ed agosto, mentre da metà settembre le lezioni si concentrano principalmente nei pomeriggi del venerdì e sabato.

Il Calendario didattico è disponibile sulla piattaforma Moodle.

Il corso prevede le seguenti attività didattiche:

  • Insegnamenti
  • Laboratori
  • Tirocinio diretto
  • Tirocinio indiretto
  • Nuove tecnologie per l’insegnamento TIC

Insegnamenti attivati

M-PED/03 Didattica e pedagogia speciale - 20 CFU Lezioni
PED/03 Pedagogia speciale della gestione integrata del gruppo classe 5 incontri di 4,5 ore
M-PED/03 Progettazione del PDF, del PEI-Progetto di Vita e modelli di Qualità della Vita: dalla programmazione alla valutazione 5 incontri di 4,5 ore
M-PED/03 Pedagogia speciale e apprendimento per le disabilità sensoriali 5 incontri di 4,5 ore
M-PED/03 Pedagogia e didattica specialedella Disabilità Intellettiva e dei disturbi generalizzati dello sviluppo 5 incontri di 4,5 ore
M-PED/03 Didattica speciale: approccio meta cognitivo e cooperativo 5 incontri di 4,5 ore
M-PED/01 Pedagogia generale- 1 CFU Lezioni Lezioni
M-PED/01 Pedagogia della relazione d'aiuto 3 incontri per un totale di 11 ore
M-PSI/04 Psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione - 4+4 CFU Lezioni
M-PSI/04 Modelli integrati di intervento psico-educativi per la disabilità intellettiva e dei disturbi generalizzati dello sviluppo 5 incontri di 4,5 ore
M-PSI/04 Psicologia dello sviluppo, dell'educazione e dell'istruzione: modelli di apprendimento 5 incontri di 4,5 ore
IUS/09 Istituzioni di Diritto pubblico - 3 CFU Lezioni
IUS/09 Legislazione primaria e secondaria riferita all'integrazione scolastica 4 incontri per un totale di 18,5 ore
MED/39 Neuropsichiatria infantile - 4 CFU Lezioni
MED/39 Neuropsichiatria infantile 5 incontri di 4,5 ore

La frequenza alle lezioni è obbligatoria, le assenze sono accettate nella percentuale del 20% di ciascun insegnamento. Il monte ore relativo è recuperato attraverso modalità definite dai titolari degli insegnamenti. 1 CFU di insegnamento = 7,5 h d'aula e 17,5 di studio individuale (1 corso da 4 CFU è pari a 30 h di lezione).
Gli insegnamenti sono tenuti da docenti universitari con comprovata esperienza negli ambiti disciplinari interessati.

Laboratori

Il corso prevede l’attivazione di 9 laboratori per ogni ordine di scuola, ogni laboratorio prevede 20 ore di attività (1 CFU)

Scuola dell'Infanzia

  • M-PED/03 Didattica delle Educazioni
  • M-PED/03 Didattica speciale: codici comunicativi della educazione linguistica
  • M-PED/03 Didattica speciale: codici del linguaggio logico e matematico
  • M-PED/03 Didattica dell'area antropologica
  • M-PED/04 Didattica per le disabilità sensoriali
  • M-PSI/04 Interventi psico-educativi e didattici con disturbi comportamentali
  • M-PSI/04 Interventi psico-educativi e didattici con disturbi relazionali
  • M-PSI/07 Linguaggi e tecniche comunicative non verbali
  • M-EDF/01 Metodi e didattiche delle attività motorie

Scuola Primaria

  • M-PED/03 Didattica delle Educazioni
  • M-PED/03 Didattica speciale: codici comunicativi della educazione linguistica
  • M-PED/03 Didattica speciale: codici del linguaggio logico e matematico
  • M-PED/03 Didattica dell'area antropologica
  • M-PED/04 Didattica per le disabilità sensoriali
  • M-PSI/04 Interventi psico-educativi e didattici con disturbi comportamentali
  • M-PSI/04 Interventi psico-educativi e didattici con disturbi relazionali
  • M-PSI/07 Linguaggi e tecniche comunicative non verbali
  • M-EDF/01 Metodi e didattiche delle attività motorie

Secondaria di Primo Grado

  • M-PED/03 Orientamento e Progetto di Vita
  • M-PED/03 Didattica speciale: codici comunicativi della educazione linguistica
  • M-PED/03 Didattica speciale: codici del linguaggio logico e matematico
  • M-PED/03 Didattica delle Educazioni e dell'area antropologica
  • M-PED/04 Didattica per le disabilità sensoriali
  • M-PSI/04 Interventi psico-educativi e didattici con disturbi comportamentali
  • M-PSI/04 Interventi psico-educativi e didattici con disturbi relazionali
  • M-PSI/07 Linguaggi e tecniche comunicative non verbali
  • M-EDF/O1 e M-EDF/02 Metodi e didattiche delle attività motorie e sportive

Secondaria di Secondo Grado

  • M-PED/03 Orientamento e Progetto di Vita e alternanza scuola-lavoro
  • M-PED/03 Didattica speciale: codici comunicativi della educazione linguistica
  • M-PED/03 Didattica speciale: codici del linguaggio logico e matematico
  • M-PED/03 Didattica delle Educazioni e dell'area antropologica
  • M-PED/04 Didattica per le disabilità sensoriali
  • M-PSI/04 Interventi psico-educativi e didattici con disturbi comportamentali
  • M-PSI/04 Interventi psico-educativi e didattici con disturbi relazionali
  • M-PSI/07 Linguaggi e tecniche comunicative non verbali
  • M-EDF/01 e M-EDF/02 Metodi e didattiche delle attività motorie e sportive

Le attività di laboratorio sono realizzate privilegiando modalità di apprendimento cooperativo e collaborativo, ricerca-azione, apprendimento metacognitivo, attraverso lavori di gruppo, simulazioni, approfondimenti, esperienze applicative in situazioni reali o simulate, esperienze applicative relative ad attività formative nei settori disciplinari caratterizzanti la classe, gestione del gruppo-classe.

Le ore di laboratorio sono calcolate in 60'. La frequenza integrale delle ore di laboratorio è obbligatoria. Non sono previsti né riduzioni né recuperi. Non sono previsti riconoscimenti di crediti. 1 CFU di laboratorio = 20 ore d'aula.
I laboratori sono tenuti da personale scolastico in servizio, con titoli ed esperienze nell’ambito dell’inclusione, selezionato tramite procedura concorsuale.

Tirocinio diretto

Il tirocinio diretto è pari a 300 ore (6 CFU), è da espletarsi in non meno di 5 mesi, viene effettuato presso le istituzioni scolastiche, è seguito dal tutor dei tirocinanti scelto tra i docenti specializzati interni alla scuola. Le ore di tirocinio diretto sono calcolate in 60’. Non è previsto alcun riconoscimento di crediti, la frequenza integrale è obbligatoria, senza riduzioni né recuperi.

Tirocinio indiretto

Il tirocinio indiretto prevede attività di riflessione e supervisione del tirocinio diretto coordinate dai docenti tutor. Sono previste 75 ore di attività pari a tre CFU. All’interno del Tirocinio indiretto rientrano altre 75 ore, pari a 3 CFU, dedicate all’utilizzo delle nuove tecnologie applicate alla didattica speciale (TIC). Queste ultime sono tenute da docenti esperti nelle tecnologie dell’istruzione. La frequenza integrale è obbligatoria, senza riduzioni né recuperi.

Valutazione delle attività didattiche

Insegnamenti, laboratori, tirocinio diretto e indiretto vengono valutati in trentesimi. Per accedere all’esame finale i candidati dovranno avere conseguito una votazione non inferiore a 18/30.

Esame finale

L’esame finale ha per oggetto la valutazione, attraverso un colloquio con il candidato, di:

  • un elaborato di approfondimento teorico pertinente con uno o più insegnamenti impartiti nel corso e con aspetti operativi e didattici relativi all’inclusione scolastica;
  • una relazione sull’esperienza di tirocinio;
  • un prodotto multimediale di didattica speciale.

L’esame finale viene superato con una votazione non inferiore ai 18/30. La valutazione complessiva finale, in trentesimi e riportata nel titolo di specializzazione, risulta dalla media di tutte le valutazioni parziali prima descritte.

Test di accesso anni precedenti

  • Infanzia - Questionario con tutte le risposte esatte in A - a.a. 2018/2019 (pdf)

  • Primaria - Questionario con tutte le risposte esatte in A - a.a. 2018/2019 (pdf)

  • Primo grado - Questionario con tutte le risposte esatte in A - a.a. 2018/2019 (pdf)

  • Secondo grado - Questionario con tutte le risposte esatte in A - a.a. 2018/2019 (pdf)

  • Test per l'accesso ai corsi di specializzazione sostegno a.a. 2013/2014 (pdf)
    Griglia risposte esatte (pdf)
  • Test per l'accesso ai corsi di specializzazione sostegno a.a. 2014/2015 (pdf)
    Griglia risposte esatte (pdf)

Normativa di riferimento

Contatti

Unità Funzionale "Sportello Unico Capponi"
Segreteria Post-Laurea - Formazione degli insegnanti

via G. Capponi, 9 – 50121 Firenze

Secondo quanto disposto dai provvedimenti governativi, gli sportelli sono chiusi al pubblico. E' possibile contattare la segreteria:

  • telefonicamente al numero 055 2756735 - lunedì e venerdì - ore 9 - 12
  • per posta elettronica con un messaggio preferibilmente dalla propria casella istituzionale di posta elettronica (nome.cognome(AT)stud.unifi.it) spiegando in maniera dettagliata il motivo della richiesta all'indirizzo formazioneinsegnanti(AT)adm.unifi.it. Ti proporremo un appuntamento a distanza se necessario, tramite Google Meet.

Ritiro diplomi di specializzazione

Sono disponibili i diplomi di specializzazione per il sostegno. Gli interessati, muniti di un documento di identità in corso di validità, possono ritirare il proprio diploma presso la Segreteria Post-Laurea nella sede e negli orari di apertura al pubblico.

 

 

 

 

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
16.10.2020
social shareFacebook logo Twitter logo