Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Mediarc, architettura (e musica) in video
Stampa la notizia

News

Mediarc, architettura (e musica) in video

Alle Murate la 18esima edizione del festival

“Musicarchitettura” è il titolo del 18° Festival Mediarc, promosso dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze, in programma da martedì 25 a giovedì 27 settembre. La rassegna, diretta da Alberto Di Cintio, è dedicata quest’anno alla ricerca della connessione tra l’arte della musica e la realizzazione dell’architettura e a documentare i vari sviluppi della contaminazione dei due ambiti creativi. Mediarc è anche l’occasione per anteprime e documenti rari.

Il festival si apre con un’anteprima assoluta: Franco Rossi e Marion D’Amburgo presenteranno il video  “L'Odissea a San Lorenzo" girato nel quartiere fiorentino con la partecipazione degli abitanti (martedì 25, PAC le Murate, ore 16.30).

Al tema principale del Festival è dedicato il dialogo tra un musicista e un architetto, ovvero Federico Maria Sardelli e Marco Dezzi Bardeschi che - accompagnati dagli interventi musicali dell’Ensemble dell’Orchestra dell’Università di Firenze – parleranno di “Affinità compositive spazio luce ritmo e armonia” (martedì 25, PAC le Murate, ore 17.30).


Non mancherà anche lo spazio per le esperienze internazionali: i video premiati al 6° Arquiteturas Film Festival di Lisbona (gemellato con Mediarc) che saranno presentati dalla direttrice Sofia Mourato (mercoledì 26, PAC le Murate, ore 16).

Si torna alla musica anche con “Il Bolero, ovvero un'architettura musicale” di e con Luigi Dei, rettore dell’Università di Firenze (mercoledì 26, PAC le Murate, ore 16).

In programma, inoltre, la proiezione di un video inedito, “Intervista a Riccardo Morandi” realizzato nel 1986 dal Dipartimento di Tecnologia dell’architettura dell’ateneo, in cui Morandi illustra le ragioni scientifiche e culturali delle sue progettazioni fra cui il Ponte di Genova (giovedì 27 settembre ore 16.45 PAC le Murate).

Mediarc prevede anche la premiazione del Concorso per progetti e per tesi di Laurea in video e multimedia (giovedì 27 settembre ore 17.15 PAC le Murate) e si concluderà con la performance “Il canto dello spazio”, del Laboratorio di Teatro/Architettura del Dida a cura di Carlo Terpolilli e per la regia di Giancarlo Cauteruccio (ex Chiesa di Santa Verdiana, Piazza Ghiberti 27, Firenze).

“Mediarc – scrive il presidente del comitato scientifico Cosimo Carlo Buccolieri nella presentazione dell’edizione 2018 - è indirizzato ai giovani in formazione, a chi vive, a chi progetta, a chi costruisce architettura, ma anche a chi ne comunica l'immagine con ogni mezzo: film, video, foto, disegni, spettacolo, altre forme d'arte”.

Programma dettagliato su www.mediarc.unifi.it

24 Settembre 2018