Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Verso il rinnovo della convenzione con il Pin
Stampa la notizia

News

Verso il rinnovo della convenzione con il Pin

Il rettore annuncia un maggiore contributo finanziario da parte di Unifi

 

“Un consistente incremento finanziario volto a rinsaldare il legame fra l’Università di Firenze e la realtà più importante e significativa del suo decentramento”. Con queste parole il rettore Luigi Dei ha annunciato un nuovo impegno dell’Ateneo fiorentino verso il Polo Universitario di Prato in vista del rinnovo, oramai prossimo, della convenzione con il Pin. L’annuncio è avvenuto nel corso della cerimonia di premiazione della XIV edizione del premio di studio “Alberto Bardazzi” che si è svolta stamani presso la sede del Pin in Piazza Ciardi.

“In particolare – ha precisato il rettore – ci faremo carico di un sostegno importante per la biblioteca e andremo verso la creazio ne di un servizio integrato di segreterie didattiche fra quelle del Pin e quelle del Polo Scienze Sociali di Novoli, del Polo scientifico tecnologico di Sesto fiorentino, del Disegn Campus di Calenzano”.

Nel corso della mattinata sono intervenuti Maurizio Fioravanti, presidente del PIN, Sauro Settesoldi, presidente del Rotary Club Prato “Filippo Lippi” e Beatrice Bardazzi, moglie di Alberto Bardazzi. Nel corso della cerimonia sono stati proclamati i vincitori della XIV edizione del premio di studio “Alberto Bardazzi”. Si tratta di  Marta Pascale, laureata in Giurisprudenza, e di Niccolò Zagli, laureato in Scienze fisiche e astrofisiche, che hanno ricevuto un riconoscimento del valore di 5.000 euro ciascuno. La commissione del premio, istituito in ricordo della figura del giovane imprenditore tessile pratese, ha riservato inoltre una menzione di merito ad altri 14 giovani laureati. Sono pervenute per questa XIV edizione 73 candidature.

Nel corso della cerimonia hanno preso la parola i vincitori della precedente edizione del premio e l’architetto Marco Holm che tenuto un intervento dal titolo “Le vele del Millennium”.

04 Ottobre 2018