Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsL'Europa alla prova della pandemia

News

L'Europa alla prova della pandemia

Unifi e Istituto Universitario Europeo inaugurano il ciclo “La società che verrà. Conversazioni allo schermo”

L’Europa alla prova della pandemia: destino segnato o salto di qualità? E’ l’interrogativo a cui cercheranno di rispondere due studiosi, appartenenti rispettivamente all’Università di Firenze e all’Istituto Universitario Europeo (IUE), in una conversazione online che inaugurerà martedì 30 giugno, alle ore 17, il ciclo “La società che verrà. Conversazioni allo schermo”. (vai alla locandina)

 

L’appuntamento si inscrive nel quadro delle proficue collaborazioni fra le due istituzioni, che si propongono con tale iniziativa di affrontare insieme i temi dischiusi dalla pandemia e dalle relative sfide politiche e socio-economiche. A quello del 30 seguiranno in autunno altri incontri a cadenza mensile, sempre con il format delle conversazioni, per riflettere sulle prove che le democrazie europee saranno chiamate ad affrontare.

 

L’incontro - proposto in diretta streaming sui siti web di Unifi ed IUE - sarà aperto dai saluti del rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei, del presidente dell’IUE Renaud Dehousse, dell'assessore all'Educazione del Comune di Firenze Sara Funaro, del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e del sindaco di Fiesole Anna Ravoni.

 

I protagonisti della conversazione saranno Federico Romero, docente di Storia della Cooperazione e dell’Integrazione Europea all’IUE, e Giorgio Ricchiuti, docente di Politica economica del Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’impresa Unifi, in una dialettica moderata da Gaia Lott (Max Weber fellow IUE) e aperta anche alle domande del pubblico (che potràinviarle durante l'incontro via SMS o via Whatsapp al numero 347 5804905).

 

Data di
pubblicazione
23 Giugno 2020
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo