Salta gli elementi di navigazione
Stage e tirocini
Home page > Studenti > Stage e tirocini

Stage e tirocini

L’Ateneo promuove e gestisce l’attivazione e l’offerta di tirocini curriculari per i propri studenti e tirocini non-curriculari per i neo-laureati.

Il tirocinio viene svolto presso Aziende o Enti accreditati previa stipula di convenzione tra l’Ateneo (soggetto promotore) e l’Azienda/Ente (soggetto ospitante). Per ogni tirocinio è previsto un progetto formativo che riporta gli obiettivi formativi, i riferimenti del tirocinante, del tutor didattico e del tutor aziendale e definisce la tipologia, la durata e le modalità del tirocinio.

Torna alla sezione Orientamento al lavoro e Job Placement

 

Accesso al servizio st@ge online

L’Ateneo promuove e gestisce l’attivazione e l’offerta di tirocini curriculari per i propri studenti e tirocini non curriculari per i neolaureati.

Lo stage viene svolto presso aziende o enti accreditati previa stipula di una convenzione. Attraverso la banca dati St@ge, gli studenti e neolaurati possono trovare un’offerta o proporsi per un tirocinio e le aziende possono consultare le eventuali candidature.

  • Studenti e neolaureati

    La banca dati St@ge permette di:
    • trovare un’offerta o proporsi per un tirocinio
    • effettuare una ricerca di aziende/enti convenzionati
    • inserire un proprio profilo e candidarsi per eventuali offerte
    • compilare il progetto formativo dopo aver ricevuto la necessaria abilitazione da parte del proprio Ufficio tirocini
    • compilare la scheda di valutazione del tirocinio
  • Docenti

    La banca dati St@ge permette di:
    • ricercare aziende già convenzionate con l’Ateneo
    • proporre il convenzionamento di un’azienda d’interesse inserendone l’anagrafica nel modulo di iscrizione
    • compilare il questionario di valutazione del tirocinio
    • rilasciare la relazione di fine tirocinio curata dal tutor universitario
  • Aziende e Enti

    La banca dati St@ge permette di:   
    • procedere alla richiesta di convenzionamento con l’Ateneo - istruzioni (pdf)
    • ricercare eventuali candidature di studenti/neo-laureati
    • offrire posizioni di tirocinio
    • rilasciare il questionario di valutazione del tirocinio
    • rilasciare la relazione di fine tirocinio
    • Attenzione: Questa procedura non è valida per l'attivazione di Tirocini di Abilitazione professionale e di praticantato 


Procedura di convenzionamento e attivazione tirocini Banca Dati St@ge (pdf)

I tempi di attivazione delle nuove convenzioni, indicativamente 30 gg. lavorativi, dipendono dal numero di richieste di convenzionamento iscritte giornalmente nella banca dati, dai successivi e necessari controlli formali operati dall’ufficio, e dai tempi di restituzione della convenzione correttamente firmata da parte del soggetto ospitante.

Diagramma di flusso

  • Tirocini curriculari e non-curriculari (pdf)

 

Tirocinio curriculare

Per studenti, dottorandi, specializzandi o iscritti a master dell’Università di Firenze.
Ha finalità formativa, come periodo di alternanza scuola/lavoro incluso nel piano di studio o all’interno di un percorso di istruzione universitaria, durante il quale il tirocinante mantiene la qualifica di studente, dottorando, specializzando o iscritto a master. Il tirocinio può essere anche non finalizzato all’acquisizione di crediti formativi universitari (CFU), purché effettuato nell'ambito di un percorso di studi. La durata del tirocinio è proporzionata al numero di CFU previsti nel piano di studi e in ogni caso non può essere superiore a 12 mesi.

  • Contributo a cofinanziamento e finanziamento di tirocini curriculari a.a. 2016/2017 - scadenza 31 ottobre 2017 - bando (pdf) - approvazione atti (pdf) - approvazione atti Scuola Ingegneria e Scienze della Saluta Umana (pdf)
  • Avviso per l'attivazione di 6 tirocini curriculari non retribuiti per la formazione alla funzione di assessor/valutatore di soft skills e all'erogazione del servizio (pdf) - scadenza 16 aprile 2018
    • modulo di domanda (rtf - pdf)
    • Commissione (pdf)

Tirocinio non-curriculare

Per neo-laureati che abbiano conseguito il titolo triennale o magistrale presso l’Università di Firenze da non più di 12 mesi.
Finalizzato ad agevolare le scelte professionali e occupazionali dei giovani nella fase di transizione dallo studio al mondo del lavoro mediante una formazione in ambiente produttivo e conoscenza diretta del mondo del lavoro. Può avere durata compresa fra 2 e 6 mesi, proroghe comprese.

L'Ateneo ha siglato due protocolli d’intesa con la Regione Toscana (14 ottobre 2011 e 17 febbraio 2012) per l’attivazione di tirocini non-curriculari formativi e di orientamento rispondenti alle caratteristiche definite nella “Carta dei Tirocini e Stage di qualità in Regione Toscana” (pdf esterno). La nuova normativa regionale rende obbligatoria la retribuzione di almeno 500 euro mensili lordi a favore del tirocinante neolaureato da parte del soggetto ospitante, sia pubblico che privato che, a sua volta, può chiederne rimborso fino a 300 euro alla Regione Toscana secondo quanto pubblicato su apposito avviso regionale. Per tutte le informazioni di dettaglio e le modalità di richiesta del rimborso consultare il sito Giovani Sì (link a sito esterno).

Pratica forense presso l'Università di Firenze

Presso l'Ufficio Affari Legali dell'Università di Firenze è possibile svolgere pratica forense valida a tutti gli effetti di legge che l'ateneo ha disciplinato (Decreto n. 31249/2006) in accordo con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Firenze (Delibera n. 1653/2006).

Bandi

  • Non ci sono bandi in scadenza

 

Altre segnalazioni

Tirocini curricolari FSE - DSU Toscana

Avviso Tirocini curriculari a.a. 2017/2018 - Avviso pubblico per tirocini curriculari retribuiti a.a. 2017/2018 in esecuzione delle linee di intervento approvate dalla Regione Toscana per contribuire alla copertura (parziale o totale) del rimborso spese forfettario erogato da enti ed aziende pubbliche e private a studenti impegnati in un’esperienza di tirocinio curriculare nell’ambito di un percorso di studio universitario - I tirocini curriculari retribuiti per l’anno accademico 2017/2018, sono finanziati con risorse del Fondo Sociale Europeo - I tirocini curriculari retribuiti sono un’opportunità per giovani dai 18 ai 32 anni iscritti ad una delle Università e degli Istituti di Alta formazione e Specializzazioni toscani in procinto di svolgere un tirocinio curriculare nell’ambito del proprio percorso universitario  durante:

  • ultimo anno della laurea triennale
  • primo o secondo anno della laurea magistrale, Master di I Livello
  • ultimi tre anni della laurea a ciclo unico
  • 3° ciclo di formazione universitaria, incluso Master di II livello.

Il tirocinio curriculare retribuito deve valere almeno 12 CFU o durare almeno 300 ore.

Scadenza 30 settembre 2018

Per maggiori informazioni consultare il sito dell'Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana - DSU.

 

 

 
ultimo aggiornamento: 17-Apr-2018