Salta gli elementi di navigazione
Home page > UNIFI comunica > App SmartUnifi > Regole sulla privacy della App SmartUnifi

Regole sulla privacy della App SmartUnifi

 

 1. Aspetti generali

Le presenti Regole sulla Privacy si applicano agli utenti del servizio SmartUnifi, fruibile attraverso la App SmartUnifi, e descrivono le condizioni e le modalità del trattamento dei dati personali da parte del gestore del servizio.

Accettando le presenti Regole sulla Privacy e il documento intitolato “Licenza d’uso software della App SmartUnifi, termini e condizioni di utilizzo del servizio”, l’utente acconsente espressamente alla raccolta ed al trattamento dei suoi dati personali per le finalità connesse alla prestazione del servizio SmartUnifi come descritto nei medesimi documenti. L’eventuale rifiuto da parte dell’utente di fornire i dati richiesti, comporta la rinuncia alla fruizione del servizio tramite la App SmartUnifi.

In particolare, con l’adesione alle presenti Regole l’utente accetta quanto segue.

 

2. Titolare e luogo del trattamento

Titolare del trattamento dei dati è il gestore del servizio, ovvero l’Università degli Studi di Firenze (di seguito UNIFI o anche, “titolare”), con sede in Firenze, piazza S. Marco, 4.

 

3. Accesso al servizio e raccolta dei dati personali

Con l’accesso al servizio, secondo le modalità descritte nel documento intitolato “Licenza d’uso software della App SmartUnifi, termini e condizioni di utilizzo del servizio”, l’utente acconsente espressamente alla raccolta ed al trattamento, da parte del titolare, dei propri dati personali come di seguito indicato.

La fruizione del servizio in modalità di libero accesso comporta la raccolta, da parte del titolare del trattamento, dei seguenti dati:

- dati del dispositivo mobile utilizzato (ID unico, modello, tipologia);

- orari di connessione del dispositivo al servizio SmartUnifi e relativa attività;

- geolocalizzazione del dispositivo, se attivata (mediante coordinate GPS e/o rete mobile e/o wi-fi).

La fruizione dei servizi personalizzati comporta la raccolta, da parte del titolare del trattamento, dei seguenti dati dell’utente:

- nome e cognome, indirizzo email, indirizzo e numero di telefono, data di nascita;

- numero di matricola di iscrizione all’Università degli Studi di Firenze;

- password e relative elaborazioni crittografiche (hash password);

- indirizzo di posta elettronica sotto il dominio unifi.it;

- per gli studenti: scuola di afferenza, corso di laurea, data e luogo di nascita, sesso, codice fiscale, residenza, domicilio, numero di telefono, data di iscrizione, situazione tasse, esami sostenuti, piano di studi, etc.;

- dati del dispositivo mobile utilizzato (ID unico, modello, tipologia);

- orari di connessione del dispositivo al servizio SmartUnifi e orari di invio delle richieste per ogni servizio (es. prenotazione libri; iscrizione agli esami etc.);

- geolocalizzazione del dispositivo (mediante coordinate GPS).

Il sistema SmartUnifi non conserva le credenziali degli utenti.  

 

4. Cookies

L’App SmartUnifi non genera e non memorizza cookies o files di analoghe natura e funzioni. Con la sottoscrizione delle presenti Regole, però, l’utente si dichiara consapevole che, nella fornitura delle risorse informative richieste, App SmartUnifi può richiedere l’avvio di un browser preinstallato sul dispositivo mobile per l’apertura di siti web, con la conseguenza che files cookies potrebbero essere generati durante la navigazione nell’ambito dei suddetti siti web e memorizzati dal suddetto browser. Eventuali cookies, pertanto, non dipendono dall’uso della App ed il trattamento dei dati personali in essi contenuti non è realizzato da UNIFI.

Per conoscere le modalità del trattamento dei dati contenuti nei cookies ed esercitare in merito ad essi i propri diritti, secondo quanto disposto con provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell’8 maggio 2014 (recante “Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie”), l’utente dovrà rivolgersi direttamente ai gestori dei siti web ed alle “terze parti” eventualmente coinvolte.

 

5. Trattamento dei dati

I dati raccolti secondo quanto stabilito nell’articolo precedente sono trattati dal titolare del trattamento secondo quanto disposto dalla legge italiana e, in particolare, dal d.lgs. n. 196/2003, in special modo agli articoli 7, 8, 9, 10, 11, 18, 19, 20, 21 e 22.

Il trattamento è effettuato con il supporto di strumenti informatici e telematici in continua evoluzione ed aggiornamento in modo tale da garantire adeguate misure di sicurezza al fine di tutelare i dati personali da accessi e attività di divulgazione non autorizzati.

 

6. Finalità del trattamento

 Il titolare del trattamento provvede alla raccolta ed al trattamento dei dati personali dell’utente esclusivamente per finalità connesse alla fornitura del servizio SmartUnifi secondo quanto stabilito nel documento “Licenza d’uso software della App SmartUnifi, termini e condizioni di utilizzo del servizio”.

Più in particolare, con l’accettazione delle presenti Regole, l’utente autorizza il titolare del trattamento ad utilizzare i dati personali raccolti per i seguenti scopi:

- fornire i servizi descritti nel documento “Licenza d’uso software della App SmartUnifi, termini e condizioni di utilizzo del servizio” e l’assistenza su sua specifica richiesta;

- prevenire attività potenzialmente vietate o illecite e far rispettare le condizioni di cui al documento “Licenza d’uso software della App SmartUnifi, termini e condizioni di utilizzo del servizio”;

- personalizzare, misurare e migliorare i servizi forniti;

- informare l’utente di eventuali aggiornamenti del servizio o delle applicazioni software;

- informare l’utente di eventuali sospensioni del servizio (ad es. per manutenzione);

- informare l’utente di eventuali modifiche delle presenti Regole sulla Privacy o del documento “Licenza d’uso software della App SmartUnifi, termini e condizioni di utilizzo del servizio”;

- verificare la correttezza dei dati dell’utente.

 

 

7. Comunicazione a terzi dei dati personali raccolti

Il titolare del trattamento non vende né cede gratuitamente o dietro compenso a soggetti terzi i dati personali dell’utente senza il suo esplicito consenso. È fatta salva la comunicazione o diffusione di dati richieste, in conformità alla legge, da forze di polizia, dall'autorità giudiziaria, da organismi di informazione e sicurezza o da altri soggetti pubblici ai sensi dell'articolo 58, c. 2, del d.lgs. n. 196/2003, per finalità di difesa o di sicurezza dello Stato o di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

 

8. Diritti dell’interessato rispetto al trattamento dei propri dati

Ai sensi dell’art. 7 del d.lgs. n. 196/2003, l’utente ha diritto di ottenere:

a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

b) l’indicazione dell’origine dei dati personali oggetto del trattamento; delle finalità e modalità del trattamento; dei criteri  in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare del trattamento e dei responsabili e del rappresentante designato; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

c) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

d) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

e) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere c) e d) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Inoltre, l’utente ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: 

i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; 

ii) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

I diritti sopra indicati possono essere esercitati, senza particolari formalità, mediante l’invio di una comunicazione all’indirizzo comunicazione@adm.unifi.it

L’utente è consapevole che, nel caso in cui eserciti il diritto alla cancellazione ovvero alla trasformazione in forma anonima dei propri dati personali, potrebbe risultarne limitata, condizionata o impedita la reperibilità delle risorse informative fruibili con il servizio SmartUnifi.

 

9. Modifica delle “Regole sulla privacy”

Le Regole sulla Privacy descritte nel presente documento potranno subire modifiche, che saranno adeguatamente pubblicizzate mediante comunicazione elettronica (come ad esempio messaggistica push). Salvo che non sia diversamente specificato, tutte le nuove Regole saranno automaticamente efficaci, in mancanza di un espresso dissenso dell’utente, decorsi 15 (quindici) giorni dalla data di comunicazione.

 
ultimo aggiornamento: 05-Mag-2016
Home page > UNIFI comunica > App SmartUnifi > Regole sulla privacy della App SmartUnifi