Salta gli elementi di navigazione
Home page > Didattica > Corsi di perfezionamento > Dipartimento di Scienze della Salute (DSS)

Dipartimento di Scienze della Salute (DSS) a.a. 2015-2016

 

Responsabilità professionale complessa: Il Risarcimento diretto

Il corso si propone di approfondire argomenti di responsabilità professionale con riguardo alla responsabilità civile di base, di cui verranno affrontati anche i riferimenti in tema di condotta dovuta (es. documentazione sanitaria, informazione e consenso) il corso sarà incentrato in ragione dei più ricorrenti aspetti valutativi in ordine al danno differenziale, danno da morte, danno da nascita indesiderata, danno oncologico e perdita di chance. Per quanto attiene il risarcimento sarà affrontata ed esplicitata la metodologia del risarcimento diretto in relazione anche alle differenze con il regime assicurativo, del rapporto tra CGS e rischio clinico, delle ipotesi di colpa grave (es. Corte dei Conti, decreto Balduzzi). Saranno sviluppati anche modelli di esercitazione pratica relativa alla metodologia istruttoria della pratica ed ai modelli operativi per affrontare il contenzioso (Transazione stragiudiziale, mediazione, conciliazione, tecniche di negoziazione).

CFU: 8
Direttore del Corso:  Gian Aristide Norelli
Sede del Corso: Aula magna della Sezione di Scienze Medico Forensi del Dipartimento di Scienze della Salute - Largo Brambilla, 3 - Firenze
Durata delle attività didattiche: 80 ore
Periodo indicativo di svolgimento del Corso: da aprile a ottobre 2016

Decreto istitutivo: (pdf) - rettifica - riapertura dei termini e riduzione del numero minimo (pdf)
Iscrizione
: prorogata al 5 aprile 2016 - modulo di domanda (rtf - pdf)
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 5
Quota di iscrizione: 1500 €
Quota di iscrizione ridotta per laureati iscritti entro il 28° anno di età: 1000 €

Informazioni:
e-mail:
assic@unifi.it

 


La rete delle cure palliative - Formazione, cure ed assistenza alla persona, fino alla fine della vita

Il Corso si propone di rispondere in modo operativo alle esigenze di formazione continua del personale medico, sanitario e socio sanitario impegnato nel settore delle Cure Palliative e dell’assistenza al paziente domiciliare ed ospedalizzato in fase avanzata di malattia. Tale iniziativa vuole sostenere l'acquisizione di un metodo di lavoro, competente e condiviso nei percorsi assistenziali multi-disciplinari di coloro che si trovano di fronte alla propria inguaribilità, fino alla fine della vita. Ciascun professionista, infatti, nel corso dello svolgimento della propria attività, interviene con conoscenze e competenze che necessitano di aggiornamento, oltre che di modalità e strumenti di integrazione con gli altri professionisti ed operatori della rete. Questo per la gestione della continuità assistenziale e delle eventuali criticità cliniche e relazionali con il paziente e la sua famiglia. 

CFU: 9 CFU per didattica frontale e 1 CFU per attività di tirocinio
Direttore del Corso:  Angelo Raffaele De Gaudio
Sede del Corso:
Dipartimento di Scienze della Salute - Largo Brambilla, 3 - Firenze
Durata delle attività didattiche:
65 ore di didattica frontale e 25 ore di attività di tirocinio
Periodo di svolgimento del Corso:
dal 13 maggio 2016 al 24 giugno 2016

Decreto istitutivo: (pdf)
Iscrizione
: 29 aprile 2016
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 5
Quota di iscrizione:
200 € – modulo di domanda (rtf - pdf)
La Regione Toscana sostiene interamente i costi del corso, fino ad un massimo di 45 borse di studio per i medici, gli psicologi, gli infermieri, i terapisti della riabilitazione e gli assistenti sociali che al momento della presentazione della domanda posseggano i seguenti requisiti:
- prestano servizio presso le reti dedicate alle cure palliative sul territorio toscano siano esse pubbliche, o private, anche se non in possesso di una specializzazione, ovvero in possesso di una specializzazione diversa da quella di cui al citato decreto del Ministero della Salute del 28 marzo 2013 nelle reti delle cure palliative regionali;
- possiedono un'esperienza pregressa nell'ambito delle cure palliative, di almeno tre anni, anche non continuativi, in una o più strutture o ambiti assistenziali, sia pubbliche che private;
- svolgano attività professionale presso l’Area Vasta ESTAV Centro Toscana.
La richiesta della borsa di studio regionale va segnalata nella domanda di partecipazione, fermo restando che il partecipante dovrà anticipare la quota di iscrizione.

Informazioni:
e-mail:
segr-perfez@polobiotec.unifi.it 

 

 


Psicologia positiva: modelli ed interventi

Il Corso di Perfezionamento in Psicologia positiva: modelli ed interventi, si propone di fornire degli strumenti operativi che rendano i partecipanti, una volta perfezionati, in grado di progettare ed attuare degli interventi finalizzati al potenziamento delle risorse individuali, all’incremento della prestazione lavorativa ed accademica ed al miglioramento delle competenze sociali e relazionali. Il titolo così acquisito consentirà al perfezionato di sviluppare programmi di intervento nei diversi ambiti, a partire da quello scolastico, organizzativo, ospedaliero e clinico.

CFU: 5
Direttore del Corso:  Barbara Giangrasso
Sede del Corso: Dipartimento di Scienze della Salute - distaccamento via di San Salvi, 12 - Padiglione 26 - Firenze
Durata delle attività didattiche: 40 ore
Periodo di svolgimento del Corso: dal 1 aprile 2016 al 30 giugno 2016

Decreto istitutivo: (pdf)
Iscrizione
: 16 marzo 2016 – modulo di domanda (rtf - pdf)
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 5
Quota di iscrizione: 450 €
Sono previsti 3 posti in sovrannumero per iscritti a corsi di dottorato dell’Ateneo fiorentino.
Sono previsti 3 posti aggiuntivi a titolo gratuito riservati al personale tecnico amministrativo dell’Ateneo, dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi e dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer.
Sono previsti 3 posti aggiuntivi a titolo gratuito per assegnisti di ricerca e personale ricercatore e docente appartenente ai Dipartimenti che hanno approvato il corso.

Informazioni:
e-mail:
barbara.giangrasso@unifi.it 

 


Applicazioni della teoria PASS per la valutazione e l'intervento in neuropsicologia clinica

Il corso intende fornire le basi teoriche e le conoscenze pratiche per la valutazione clinica e la progettazione degli interventi basati sulla teoria Pianificazione, Attenzione, Simultaneità e Successione (PASS) favorendo la formazione di competenze utili per la comprensione clinica delle difficoltà di apprendimento e la messa a punto percorsi di trattamento e prevenzione neuropsicologicamente fondati. Il corso sarà articolato in tre moduli, uno introduttivo e teorico (modulo A) uno di carattere clinico valutativo (modulo B), uno dedicato all’intervento educativo, di prevenzione di trattamento clinico (modulo C).


CFU: 4
Direttore del Corso:  Stefano Taddei
Sede del Corso: Sezione di Psicologia e Psichiatria - Dipartimento di Scienze della Salute, Via di San Salvi, 12  - Padiglione 26 - Firenze
Durata delle attività didattiche: 40 ore
Periodo di svolgimento del Corso: dal 11 gennaio al 22 luglio 2016

Decreto istitutivo: (pdf)
Rettifica
modifica art 4 (pdf)
Iscrizione
: 23 novembre 2015 – modulo di domanda (rtf - pdf)
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 5
Quota di iscrizione: 350 €
Quota di iscrizione ridotta per laureati iscritti entro il 28° anno di età: 250 €
E previsto 1posto aggiuntivo a titolo gratuito riservati al personale tecnico amministrativo dell’Ateneo, dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi e dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer;
E previsto 1 posto aggiuntivo a titolo gratuito per assegnisti di ricerca e personale ricercatore e docente appartenente ai Dipartimenti che hanno approvato il corso.


Informazioni:
e-mail:
stefano.taddei@psico.unifi.it

 


Gli Animali da Laboratorio: DL 26/2014, Legislazione, Stabulazione, Metodologie e Procedure Sperimentali

Il corso intende offrire aggiornamenti ed approfondimenti a personale sulla progettazione ed esecuzione di esperimenti sugli animali da laboratorio su:
1. Leggi nazionali ed Europee sull’utilizzo degli animali a fini sperimentali.
2. Etica della sperimentazione animale.
3. Principi di stabulazione degli animali da laboratorio.
4. Anatomia, biologia, fisiologia dei principali animali da laboratorio.
5. Manipolazione e altre tecniche sperimentali di base sugli animali da laboratorio.
6. Riconoscimento del dolore e di stati di malessere dell’animale e capacità di prendere misure appropriate per evitarli, nell’ottica anche di ottimizzare i risultati sperimentali ottenuti.
7. Anestesia, analgesia ed eutanasia.
8. Animali transgenici: produzione, mantenimento, tipizzazione.

CFU: 4
Direttore del Corso:  Maria Grazia Giovannini
Sede del Corso: Dipartimento di Scienze della Salute - sede di Viale Pieraccini, 6 - Firenze
Durata delle attività didattiche: 36 ore di didattica frontale e 4 ore di attività di tirocinio
Periodo indicativo di svolgimento del Corso: da settembre 2016

Decreto istitutivo: (pdf) - Rettifica Scadenza iscrizioni e inizio lezioni (pdf)
Iscrizione
: prorogata al 31 maggio 2016modulo di domanda (rtf - pdf)
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 10
Quota di iscrizione: 400 €

Quota di iscrizione ridotta per laureati iscritti entro il 28° anno di età: € 200
Sono previsti 5 posti in sovrannumero per studenti iscritti a corsi di laurea o laurea magistrale dell’Ateneo.
Sono previsti 10  posti in sovrannumero per iscritti a corsi di dottorato dell’Ateneo fiorentino.
Sono previsti 5 posti aggiuntivi a titolo gratuito riservati al personale tecnico amministrativo dell’Ateneo, dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi e dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer.
Sono previsti 5 posti aggiuntivi a titolo gratuito per assegnisti di ricerca e personale ricercatore e docente appartenente ai Dipartimenti che hanno approvato il corso.


Informazioni:
e-mail:
segr-perfezpolobiotec.unifi.

 


Infermieristica Pediatrica Ambulatoriale e di Comunità

Il corso è rivolto agli Infermieri che hanno completato il percorso formativo di base generale (Laurea in Infermieristica ed equipollenti) e mira a fornire le competenze tecniche, relazionali ed educative specifiche necessarie a fornire assistenza infermieristica di qualità al paziente di età evolutiva nel contesto degli ambulatori della pediatria di base e nella pediatria di comunità, in stretta sinergia con la rete dei pediatri di libera scelta.

CFU: 10 CFU per didattica frontale e 1 CFU per attività di tirocinio
Direttore del Corso:  Filippo Festini
Sede del Corso: Dipartimento di Scienze della Salute – Sezione di Pediatria, Ginecologia, Ostetricia, Scienze Infermieristiche, Viale Pieraccini, 24 - Firenze.
Durata delle attività didattiche: 63 ore di didattica frontale e 25 ore di attività di tirocinio
Periodo di svolgimento del Corso: 14 dicembre 2015

Decreto istitutivo: (pdf) - Rettifica scadenza e inizio corsi (pdf) - rettifica scadenza e inizio corsi (pdf)
Iscrizione
: 15 novembre 2015 – modulo di domanda (pdf)
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 15
Sono previsti 3 posti per uditori iscritti al Collegio IPAVSI
Quota di iscrizione: 400 €
Quota di iscrizione uditori: 200 €

Informazioni:
e-mail:
filippo.festini@unifi.it - segr-perfez@polobiotec.unifi.it

Informazioni

 
ultimo aggiornamento: 02-Mag-2016
Home page > Didattica > Corsi di perfezionamento > Dipartimento di Scienze della Salute (DSS)