_SKIPNAVIGATION
_MENU_OPEN
 
 PersonaleIniziative di formazione per i docenti UnifiPercorsi di ricerca e formazione per il miglioramento della didattica universitaria
11368

Percorsi di ricerca e formazione per il miglioramento della didattica universitaria

ULTIMO AGGIORNAMENTO
15.01.2021
social shareFacebook logo Twitter logo

Da settembre 2020 a settembre 2021 le attività del Programma AppI si svolgeranno online attraverso la piattaforma Moodle Lifelong Learning Unifi: l’Azione 1 in modalità asincrona, l’Azione 2 in modalità sincrona, con registrazione degli incontri e possibilità di fruizione anche in asincrono.

I docenti possono iscriversi alle attività formative e consultare le risorse online attraverso la piattaforma Moodle Lifelong Learning Unifi, sezione AppI, categoria Anno Accademico 2020-2021.

Per gli RTD A e B con presa di servizio nel 2019,  l’Azione 1, a loro dedicata, è attiva nell’anno accademico 2019-2020.

Azione 1 - Iniziare a insegnare

Focus sulle competenze di base per la didattica universitaria.
Incontri di induction per RTD A e B

Il percorso si propone di accompagnare la costruzione di competenze di base connesse alla progettazione per risultati di apprendimento, alla gestione di metodologie per la didattica con attenzione anche agli studenti DSA, alla relazione con gli studenti, all’organizzazione del lavoro in aula, alla valutazione degli apprendimenti. Sono previsti approfondimenti sugli aspetti che attengono alla gestione istituzionale della didattica anche in considerazione della previsione normativa di coinvolgimento in compiti organizzativo/gestionali e della maggiore e più distribuita competenza richiesta dal sistema attuale di governance universitaria.
Raccordandosi con il Progetto Didel di SIAF, sarà previsto uno spazio di approfondimento nell’ambito dell’innovazione didattica attraverso l’uso delle nuove tecnologie, propedeutico a attività di formazione specifiche sui temi dell’e-learning.

A chi si rivolge

 

Le attività previste dall’Azione sono indirizzate a tutti i ricercatori a tempo determinato di tipo A e B.

Il sistema della didattica universitaria

Incontro introduttivo destinato ai ricercatori con presa di servizio nell’anno  per una prima conoscenza del complesso sistema della didattica universitaria.

Periodo: ottobre.
Modalità di accesso: convocazione diretta degli interessati.

Il vademecum

Un  Vademecum fornisce  alcune indicazioni introduttive ai Ricercatori a tempo determinato A e B neoassunti al fine di agevolare il loro orientamento all’interno del sistema della didattica dell’Ateneo fiorentino. Scarica il pdf

I moduli formativi su Moodle

I moduli formativi sono focalizzati sulla progettazione formativa, su approcci
metodologici innovativi e sulle problematiche più rilevanti della qualità della didattica universitaria, dedicando particolare attenzione alla centralità dello studente e alla progettazione
per risultati di apprendimento.

I temi approfonditi in lezioni, documenti e brevi attività riguardano:

  • Il sistema della didattica universitaria
  • Il ruolo del Ricercatore TD di tipo A e B secondo la normativa: vincoli e opportunità
  • Le metodologie didattiche, la gestione della relazione con gli studenti, la componente motivazionale, le nuove tecnologie per la didattica
  • La valutazione
  • Il diritto allo studio, uguaglianza e integrazione sociale in ambito universitario degli studenti disabili e con DSA
  • Insegnamento e qualità del Corso di Studio: elementi di base
  • La progettazione formativa per learning outcomes e la compilazione del syllabus.

Periodo: luglio – ottobre dell’anno successivo alla presa di servizio.

Modalità di accesso: Comunicazione diretta agli interessati. I moduli sono disponibili in piattaforma Moodle Lifelong Learning Unifi, sezione AppI,  Anno Accademico, Azione 1 – Iniziare a Insegnare.

Workshop: AppI in azione

Il laboratorio è destinato agli RTD A che hanno già svolto attività formativa riservata dopo la presa di servizio. L’intento è coinvolgere i ricercatori in un processo formativo dinamico tra pari, basato sullo scambio e il confronto tra esperienze di pratica didattica dopo un anno dalla prima esperienza di formazione.

Obiettivo dell’incontro è anche rafforzare la capacità di assumere atteggiamenti di autovalutazione continua e di rilevazione dell’efficacia delle proprie proposte didattiche.

Periodo: febbraio.
Modalità di accesso: Comunicazione diretta agli interessati
Dettagli (pdf)

Azione 2 - Didattica e QA

Focus sul rapporto tra innovazione didattica e miglioramento della qualità dei Corsi di Studio

L’Azione 2 del Programma AppI prevede un ciclo di seminari di approfondimento su aspetti specifici legati all’innovazione didattica per il miglioramento della qualità del corso di studio. Il focus, al di là del tema specifico, è proprio il rapporto tra innovazione didattica e qualità sostanziale dei Corsi di Studio.

Gli incontri, fruibili come ciclo o singolarmente, intendono mantenere anche nella forma erogativa online la fisionomia di una ricerca-formazione, in grado di valorizzare le pratiche pregresse e in atto e attivare un processo di accompagnamento, innovazione e verifica della didattica. Grazie alla presenza di un docente – collega esperto, centrale è lo scambio e il confronto con l’obiettivo di individuare e confrontare modalità per rispondere meglio ai bisogni formativi degli studenti.

A chi si rivolge
L’attività si propone di coinvolgere docenti, provenienti dai diversi Dipartimenti, interessati ad approfondire e migliorare la propria attività didattica.


I Webinar

Il Ciclo di seminari di approfondimento consentono di approfondire alcuni temi rilevanti per l’innovazione e il miglioramento della didattica universitaria. Affrontano una pluralità di tematiche: la progettazione formativa, gli strumenti di innovazione didattica, le tecnologie per le STEM,  la didattica disciplinare work related, il feedback e la valutazione formativa, le sinergie e l’integrazione tra studi storico- teorici e didattiche delle discipline.

Sono annualmente proposti quattro seminari su tematiche principali e trasversali:

  • Trasposizione didattica dei contenuti disciplinari,
  • Dispositivi formativi e principali strategie didattiche,
  • La valutazione degli apprendimenti,
  • Qualità nella progettazione e nella gestione del corso di insegnamento.

A questi si aggiungono seminari specifici, diversi di anno in anno, per approfondire aspetti particolari di carattere disciplinare o metodologico.

Gli incontri si basano su un processo formativo dinamico, fondato sul confronto tra esperienze e sulla riflessione sulle pratiche in atto alla luce delle teorie e metodologie più accreditate per l’alta formazione.
 Periodo: da dicembre a  febbraio.

Modalità di accesso: Comunicazione tramite Unifi Informa.

I moduli sono disponibili in piattaforma Moodle Lifelong Learning Unifi, sezione AppI,  Anno Accademico, Azione 1 – Iniziare a Insegnare

Dettagli (pdf)

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
15.01.2021
social shareFacebook logo Twitter logo