Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Città e salute, le Healthy Cities
Stampa la notizia

News

Città e salute, le Healthy Cities

Protagoniste del forum promosso dall'Istituto Confucio  

Il ruolo delle città nel promuovere innovazioni socio-economiche per migliorare la condizione di salute dei cittadini, la riqualificazione dei quartieri e dei centri urbani anche a partire dalle persone disabili.

Il tema delle “Healthy cities” fra Italia e Cina e nel contesto mondiale è al centro del forum di mercoledì 6 e giovedì 7 dicembre, promosso dall’Istituto Confucio presso l’Università di Firenze, insieme al Dipartimento di Architettura (Dida) e al Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa (Disei) dell’Ateneo.

L’iniziativa - che si svolge a Palazzo Vegni (via San Niccolò, 93 – Aula 2N) a partire dalle ore 14,30 del 6 dicembre - vedrà il confronto di docenti dell’Università di Firenze e della Tongji University e si inserisce nella riflessione sviluppata da vari anni su “The language of innovation” e “Architecture and Urban Planning”.

Il forum, in lingua inglese, si aprirà con i saluti del prorettore alle relazioni internazionali  Giorgia Giovannetti, del console cinese a Firenze Wang Fuguo, del direttore del Dipartimento di Architettura Saverio Mecca e dei direttori dell’Istituto Confucio, Huang Chengzi e Valentina Pedone. Il programma del forum è disponibile online.

29 Novembre 2017