Salta gli elementi di navigazione
Apri la finestra di ricerca
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsAl via il Festival dello Sviluppo sostenibile presso Unifi

News

Al via il Festival dello Sviluppo sostenibile presso Unifi

Tra le iniziative l’allestimento di sei eco-tappe e l’istituzione del Green Office

Sei eco-tappe dislocate in altrettante sedi universitarie per favorire la raccolta di rifiuti speciali tra gli studenti, i docenti e il personale tecnico amministrativo dell’Università di Firenze. L’iniziativa, perfezionata attraverso un accordo con Alia, si concretizzerà entro giugno ed è stata annunciata oggi in occasione del primo appuntamento Unifi nell’ambito del Festival dello Sviluppo sostenibile.

La conferenza inaugurale, che ha avuto per tema “Progettare insieme una società sostenibile: idee per una miglior gestione dei rifiuti”, è stata introdotta da Ugo Bardi, delegato dell’Ateneo alla Sostenibilità.

I punti raccolta saranno allestiti presso la Scuola di Studi Umanistici e della Formazione in Via Laura, 48, nel rettorato (in Piazza San Marco, 4), nel plesso di Morgagni (in Viale Morgagni, 40), a Ingegneria (in Via Santa Marta, 3), a Psicologia in Via della Torretta e al Design Campus di Calenzano (Via Sandro Pertini, 93). Al funzionamento dei punti di raccolta sovrintenderà il neonato Green Office dell’Ateneo, di cui è responsabile Stefano Dominici.

Promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), il Festival promuove in tutta Italia azioni concrete per raggiungere i 17 obiettivi dell’Agenda Globale 2030 delle Nazioni Unite.

Altri otto eventi sono proposti alla cittadinanza fiorentina nell’arco di 15 giorni, che si uniscono a centinaia di altri eventi sparsi per tutta Italia in cartellone per l’edizione 2018 del Festival, promossi da oltre 180 aderenti all’ASviS e da altri soggetti attivi sul territorio, per richiamare l’attenzione sui diversi aspetti dello sviluppo sostenibile.

Fra le iniziative in calendario a Firenze, sabato 2 giugno è previsto l’ingresso gratuito ai musei e alle ville del Sistema Museale d’Ateneo (SMA). 

Consulta il programma completo.

 

 
 
Data di
pubblicazione
22 Maggio 2018
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo