Salta gli elementi di navigazione
Apri la finestra di ricerca
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsDiagnosi e controllo delle infezioni batteriche

News

Diagnosi e controllo delle infezioni batteriche

Collaborazione tra Unifi e un'azienda coreana per un brevetto internazionale

Un kit diagnostico per l’analisi di infezioni da batteri resistenti agli antibiotici. E' il risultato della collaborazione fra il Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica e l’azienda coreana Seegene Inc., protetto da una domanda di brevetto internazionale.

Lo strumento, che permette di effettuare le analisi in modo semplice e a basso costo, può essere utilizzato negli ospedali, nei laboratori di analisi e di ricerca.

“Il kit diagnostico - spiega Gian Maria Rossolini, ordinario di Microbiologia e microbiologia clinica e responsabile della ricerca - consente di rilevare in 3 ore la presenza di una colonizzazione corporea da parte di batteri multi-antibiotico-resistenti (MDR), che possono essere responsabili di infezioni gravi e difficili da trattare. Ciò permette di intervenire precocemente con misure di controllo per impedire la trasmissione dei batteri MDR ad altri individui e di scegliere gli antibiotici più efficaci nel caso di infezioni conclamate”.

l kit - la cui titolarità è stata acquistata per 100.000 euro dal partner coreano - è il prodotto più recente nel portafoglio brevetti di Unifi, costituito da 63 famiglie brevettuali (124 brevetti di cui 13 domande coperte dal periodo di segretezza), 5 depositi SIAE e 1 deposito di nuova varietà vegetale. 

 

Gian Maria Rossolini, secondo da destra, con il team di ricercatori Unifi

 

Data di
pubblicazione
20 Novembre 2018
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo