_SKIPNAVIGATION
_MENU_OPEN
 
 DidatticaCorsi di perfezionamentoDipartimento di Scienze della Salute (DSS)
11837

Dipartimento di Scienze della Salute (DSS) 2020 | 2021

ULTIMO AGGIORNAMENTO
13.11.2020
social shareFacebook logo Twitter logo

Meditazione, compassione e gestione emozionale per le professioni di aiuto

Descrizione del Corso: Il Corso intende proporre un modello della mente e del funzionamento emotivo che ha origine nella tradizione della psicologia buddista e vuole offrire strumenti metodologici e operativi per le professioni di aiuto, per l’operatore sanitario e per le professioni in campo educativo e formativo (insegnanti, educatori, formatori). L'esperienza clinica e i recenti studi delle neuroscienze stanno confermando l'importanza della pratica meditativa sia sul versante delle capacità di attenzione e consapevolezza sia sul versante della trasformazione delle emozioni distruttive e dello sviluppo degli stati mentali costruttivi. L’integrazione delle esperienze derivate dalle pratiche contemplative con la clinica orientata alla Mindfulness e alla compassione offre strumenti specifici atti a favorire una migliore comprensione degli stati emotivi e delle modificazioni della coscienza che si manifestano sia nell’operatore che nell’utente. Le tecniche contemplative e relazionali permettono di acquisire e affinare un’attitudine di attenzione e sintonizzazione empatica per una maggiore efficacia dell’intervento professionale nei contesti di aiuto, educativi e formativi. Tale attitudine rappresenta il fattore centrale trasversale ai diversi modelli teorico-operativi ed è il fondamento di una matura capacità di prendersi cura di sé e di relazionarsi agli altri in modo empatico ed equilibrato.
Ogni tematica viene approfondita sul piano teorico e sul piano operativo attraverso l’utilizzo di tecniche e strumenti provenienti dalle tradizioni contemplative, dalla Mindfulness e da quelle correnti della psicologia che enfatizzano le capacità relazionali e di gestione emozionale dell’individuo (ACT, Compassion Therapy, FAP). Il formato del corso avrà un carattere spiccatamente esperienziale in modo da consentire un apprendimento diretto dei contenuti e delle pratiche meditative e interpersonali proposte. A questo scopo il corso prevede tre fine settimana residenziali (da venerdì pomeriggio a domenica mattina) presso il più grande istituto Europeo di formazione buddista, l’istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (Pisa). Altri tre incontri di una giornata si terranno nei locali dell’Università di Firenze nella giornata di venerdì. Partner importanti del corso saranno a) l’Associazione Mindfulness Project e b) ACT Italia, capitolo italiano ufficiale della Association for Contextual Behavioral Science.
Attraverso il potere equilibrante e benefico della presenza mentale e degli stati mentali costruttivi ogni partecipante avrà la possibilità di sperimentare direttamente il rapporto tra schemi cognitivi, stati emotivi e dimensione corporea.
CFU: 8
Direttore del Corso: Claudio Sica e Corrado Caudek (referente organizzativo)
Sede del Corso: Dipartimento di Scienze della Salute - via di San Salvi, 12 - Padiglione 26 - Firenze | Istituto Lama Tzong Khapa - via Poggiberna, 15 - Pomaia – Santa Luce - Pisa
Durata delle attività didattiche: 48 ore
Periodo di svolgimento del Corso: ottobre 2020 - febbraio 2021
Decreto istitutivo: (pdf) Modifica
Rettifica: titoli di accesso (pdf) - posticipo iscrizione (pdf)

Scadenza iscrizione: 25 settembre 2020 – modulo di domanda (rtf - pdf)
Istruzioni e modulistica
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 10
Quota di iscrizione: € 400
Sono previsti i seguenti posti in in sovrannumero a titolo gratuito riservati: in corso di aggiornamento
Informazioni sul contenuto del corso: claudio.sica(AT)unifi.it
Dettagli

I test Proiettivi in Psicologia Clinica e Psicoterapia – Rorschach (Exner) e Thematic Apperception Test (TAT)

Descrizione del Corso: Il corso è rivolto a psicologi iscritti alla sezione A dell'albo professionale, docenti universitari e ricercatori settori M-PSI, neuropsichiatri infantili, psichiatri, medici psicoterapeuti. Il corso di formazione si articola in due livelli teorico-pratici: 1. Acquisizione delle regole di somministrazione e siglatura del Rorschach e del TAT. 2. Scoring e interpretazione del Sommario Strutturale del protocollo Rorschach e del TAT.
CFU: 6
Direttore del Corso: Marco Giannini
Sede del Corso: Dipartimento di Scienze della Salute (DSS) - Sezione di Psicologia - via di San Salvi, 12 - Padiglione 26 - Firenze
Durata delle attività didattiche: 40 ore
Periodo di svolgimento del Corso: da gennaio a maggio 2021
Decreto istitutivo: (pdf)

Scadenza iscrizione: 15 gennaio 2021 - modulo di domanda (rtfpdf)
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 5
Quota di iscrizione: € 750
E’ previsto 1 posto in in sovrannumero a titolo gratuito per iscritti a corsi di dottorato dell’Ateneo fiorentino.
Informazioni sul contenuto del corso: marco.giannini(AT)unifi.it

 

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
13.11.2020
social shareFacebook logo Twitter logo